martedì 13 settembre 2011

Altheo "Moda": Le creazioni di Eleonora Battaggia, Caracol.

Altheo people: Eleonora Battaggia.


pezzi unici interamente realizzati a mano

Progetto artistico nato dall'esigenza di libertà di espressione, di ricerca stilistica e di tecnica personale risultato di una lunga esperienza e “ribellione” nel settore orafo impiego per la maggior parte di materiali di riciclo e recupero o lavorati secondo criteri di eco-compatibilità nella volontà di ridurre il più possibile l'impatto sull’ambiente e sull’uomo veicolo di idee da raccontare.
Dopo vari anni di ricerca e sperimentazione, nasce Caracol.
Attraverso la mia formazione e  l’insegnamento in campo orafo, la mia passione per l’arte e il fare con le mani (e la testa), la pittura e un’infinità di elaborazioni con varie tecniche e in diversi ambiti, ho elaborato la mia dimensione: basilare per me, è sempre stato trovare i mezzi e gli spazi più adatti per esprimermi.
Parte predominante del mio modo di essere è la ribellione a tutto ciò che trovo ingiusto e inutile, da cui non può prescindere ogni mia scelta: le attività che pesano inutilmente sull’ambiente e sulla dignità umana, l’accaparramento indebito di materiali, mi hanno gradatamente fatto scegliere di essere libera da tecniche e materiali. Utilizzo quello che mi pare adatto in quel momento come risorsa materiale e dell’anima.



Faccio bijoux perché è il settore in cui ho più esperienza consapevole che non è la decorazione fine a se stessa che mi interessa, non la moda in senso stretto, non mi interessa seguire il colore del momento ma piuttosto interpretare l’atmosfera del momento, preferisco che i miei pezzi siano senza tempo, piuttosto che legati all’effimero momento. Mi interessa la ricerca stilistica e di tecnica personale da utilizzare come veicolo di idee da raccontare. Tutto questo comunque e sempre con l’attenzione imparata da orafa, per l’indossabilità, la durevolezza e la precisione.
Caracol è la mia linea di ornaMenti eco-contemporanei, pezzi unici in edizione limitata, realizzati attraverso scelte il più possibile ecologiche ed etiche.
Interamente fatti a mano, studiati uno per uno, finiti solo quando ne sono pienamente soddisfatta, in una continua ricerca di cura per i particolari, per le finiture e per il messaggio che intendo trasmettere.



Ho deciso di registrare il marchio, per  tutelare la parte più preziosa e caratterizzante del mio progetto: l’unicità della mia idea, del mio modo di essere e di fare.
Anche la scelta del nome è stata ispirata dall’importanza del significato.
Caracol in spagnolo significa lumaca.
Il suo disegno è una spirale che si avvolge in un crescere senza fine.

El Caracol è l'osservatorio Maya di Chitzen Itza – Mexico e rappresenta il mio legame innato con questo popolo e questa terra.

"Los Caracoles" in Messico sono spazi di autonomia delle popolazioni native.
La lumaca rappresenta la lentezza che voglio compagna di viaggio per non perdermi mai la possibilità di ammirare e vivere il paesaggio.

...ecco perchè Caracol...




Altheo "Moda": lL creazioni di Alessandra Piermattei, Alpi Bags.
Altheo "Moda": Le creazioni di Giulia Boccafogli.